Dalla Fondazione Culturale Responsabilità Etica alla Fondazione Finanza Etica
 
Durante tutto il 2016, la Fondazione Culturale Responsabilità Etica, insieme al socio fondatore Banca Popolare Etica, ha condotto e portato a termine un lungo e articolato processo di revisione della propria mission e delle proprie attività che hanno ad un nuovo Statuto, approvato il 27 gennaio 2017.
 
Dopo oltre dieci anni dalla creazione della Fondazione (2003), la scelta di intraprendere questo percorso è stata indotta da alcuni motivi fondamentali:
  • un nome che indicasse in modo più puntuale e chiaro il campo d'azione della fondazione: la Finanza Etica.
  • la ricerca di una maggiore integrazione con Banca Etica e Etica sgr.
  • I cambiamenti, interni ed esterni, alla rete di Banca Etica in questi 10 anni.
  • La necessità di una integrazione con FIARE e l'Area Spagna.
  • Un maggiore impegno della Fondazione, con le sue attività e con le reti cui partecipa, a scala europea.
 
Le maggiori innovazioni nel nuovo Statuto sono:
  • Cambiamento del nome in Fondazione Finanza Etica così da esplicitare immediatamente l'ambito di attività della Fondazione e allo stesso tempo segnare fin dal nome l'aggiornamento della mission e l'appartenenza al sistema di Banca Etica.
  • Proposta di ingresso di un nuovo socio fondatore nella Fondazione: Etica sgr, che vi è entrata ufficialmente il 20 settembre 2017, per garantire un migliore coordinamento dell'intero gruppo.
  • Sono definite in modo più chiaro le competenze dei diversi organi della Fondazione: al Consiglio d'Indirizzo i compiti di governo “politico” e di programmazione e controllo della Fondazione e alla Giunta esecutiva quelli di governo quotidiano.
  • Una visione più marcatamente europea, allargando l'operatività del gruppo anche alla Spagna stabilendo un collegamento più stretto con Fundacion FIARE, un cui membro dovrà partecipare al Consiglio d'Indirizzo della Fondazione. Ma anche indicando fin dalle previsioni statutarie, l'ambito complessivo di azione a livello europeo.
  • Definizione degli strumenti di programmazione delle attività (Piano di attività annuale) e le modalità per una più stringente e coerente attività di programmazione e monitoraggio delle proprie attività.
Fondazione Finanza Etica è così definita dal nuovo Statuto “il luogo di promozione, ricerca, elaborazione e formazione del gruppo di Banca Etica sui temi della finanza e della finanza etica come strumento al servizio del benessere, della sostenibilità e tutela ambientale, dei diritti, di nuove forme di economia civile”. 
 
I suoi obiettivi principali sono conseguentemente:
  • la promozione dell'educazione critica alla finanza e della finanza etica;
  • l'analisi critica e le proposte alternative rispetto alle pratiche del mondo finanziario;
  • l'attività di ricerca e studio sui temi della finanza e della finanza etica.
  • strumento che tesse relazioni e collaborazioni – a livello nazionale e internazionale -  con soggetti esterni al gruppo di Banca Etica, in particolare attraverso campagne, azioni di pressione congiunte e di lobby sui diritti civili, economici e sociali, attività di sensibilizzazione, eventi, formazione.

CLICCA QUI per scaricare lo statuto vigente.

 
 

La Fondazione partecipa a

Contatti

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax +39 055 2691148

SEDE LEGALE

Padova
Via N. Sauro 15, 35139

SEDI OPERATIVE

Firenze (direzione, attività culturali)
Via dei Calzaiuoli 7, 50124
T. +39 055 2381064

Seguici su questi social media o con l'RSS

 

 
Sei qui: Chi siamo Statuto