Il 2017 sarà un anno particolarmente sfidante per l'azionariato critico in Italia. I CdA di Eni, Enel e Leonardo-Finmeccanica si rinnovano a Maggio. Chiederemo al governo italiano, azionista di maggioranza, di fare dei nomi di candidati adeguati per curriculum, esperienze e impegno rispetto alle sfide dei prossimi anni in campo ambientale e sociale.
L'amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi è attualmente indagato per il caso OPL 245 in Nigeria. Nei prossimi giorni, il pubblico ministero di Milano terminerà l'indagine e probabilmente Descalzi sarà processato assieme agli attuali e ai precedenti managers di Eni.

Leggi tutto...

da Action! di Novembre 2016 

Congo, le royalities del progetto estrattivo gestito da Glencore passano ad una offshore del gruppo Dan Gertler, vicino al Presidente congolese.

Il 15 Novembre la ong inglese Global Witness ha rivelato che la Gecamines, la compagnia mineraria di stato della Repubblica Democratica del Congo, lo scorso anno ha trasferito i diritti di proprietà del suo progetto estrattivo economicamente più redditizio, di proprietà e gestito da Glencore, il colosso delle materie prime (fornitore di carbone Enel in Colombia), ad una società offshore appartenente ad un amico del presidente. Il contratto non spiega cosa, semmai, abbia ricevuto la società mineraria statale del Congo a titolo di risarcimento, e né Gecamines né la società off-shore coinvolta hanno fornito una spiegazione completa.

Leggi tutto...

La Fondazione promuove

La Fondazione partecipa a

Contatti

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fax +39 049 7394050

SEDE LEGALE

Padova
Via N. Sauro 15, 35139

SEDI OPERATIVE

Padova (ufficio amministrativo)
Via N. Tommaseo 7, 35131

Firenze (direzione, attività culturali)
Via dei Calzaiuoli 7, 50124
T. +39 055 2381064

Seguici su questi social media o con l'RSS

 

 
Roma (attività di advocacy e campaigning)
Via Toscana 48 00187
tel: +39 06 45403218  
Sei qui: Attività Azionariato critico